CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI CORSICO

INSIEME DAL 1975 UNITI DALL' AMORE PER LA MONTAGNA

Notizie dalla sezione

TESSERAMENTO ANNO 2022

CONSULTATE LE PAGINE "Nuovi soci" o "Rinnovi" per le modalità di iscrizione (in sede o tramite bonifico bancario).

VI ASPETTIAMO IL GIOVEDI' DALLE ORE 21:00 ALLE ORE 23:00 IN VIA ROMA, 15 A CORSICO!

GIOVEDI' TEMATICI DEL C.A.I. CORSICO

CULTURA DELLA PREVENZIONE IN MONTAGNA

PREVENIRE VIENE PRIMA DI SOCCORRERE. PREVEDERE I RISCHI ED
EVITARLI FA PARTE DEL BAGAGLIO INTELLIGENTE D'OGNI FREQUENTATORE
DELLA MONTAGNA AD OGNI LIVELLO. L'IMPORTANZA DEL RUOLO DEL CAI.

VI ASPETTIAMO GIOVEDI' 9 GIUGNO ALLE ORE 21:00 IN VIA ROMA, 15 A CORSICO!

Contatti

LE NOSTRE ATTIVITA' ALL' APERTO

ANTEPRIMA DELLE NOSTRE ESCURSIONI

Per maggiori informazioni consultare le pagine delle nostre gite

--------

--------

GENNAIO

FEBBRAIO

MARZO

APRILE

MAGGIO

25 MONTE LIMIDARIO - m 2188

Org: Enzo Concardi - Giuseppe Ciambrone

Da Mergugno (m 1037 – CH) di Brissago per Rifugio Cà al Legn e vetta del Gridone o Limidario.

29 RIFUGIO ARGENTEA (Liguria)

Org: Cerutti - Moro

Il Rifugio Argentea si trova nel Parco Naturale Regionale del Beigua, è un’area naturale protetta della Liguria, in un territorio che si estende tra le città metropolitana di Genova e la provincia di Savona e comprende il Monte Beigua. Dal novembre 2015 il Parco Naturale Regionale del Beigua è stato riconosciuto con la denominazione BEIGUA UNESCO Global Geopark.

GIUGNO

04 PIZZO ARERA (Prealpi Orobiche)

Org: Ciambrone - Cugusi

Montagna prealpina per eccellenza, il Pizzo Arera sorge isolato a cavallo tra la Val Brembana e la Val Seriana. Il massiccio è caratterizzato da pareti e creste di roccia calcarea, chiara e compatta. Bellissima e appagante salita. Il panorama dalla vetta, grazie alla posizione relativamente isolata del massiccio, spazia su tutte le Orobie e le Alpi Retiche. In giornate limpide è possibile scorgere anche le principali vette delle Alpi Pennine.

10 NOTTURNA TRA ROGGE E LUCCIOLE (Buccinasco)

Org: Burgazzi - Righini

Una passeggiata serale alla scoperta di angoli nascosti alle porte di casa, un’insolita esperienza sensoriale, nel silenzio e nell’oscurità, durante il periodo delle lucciole. In questo breve itinerario assaporeremo antiche sensazioni e, se saremo fortunati, potremo osservare la danza nuziale di questi coleotteri luminescenti, dal particolare ciclo vitale e assai importanti per la biodiversità.

11 Lecco-Cresenzago

Org: Compare - Lorusso

Lungo l'Adda e la Martesana (treno e metro) – km 60 – Difficoltà: facile – 4,00 ore – Sterrato e asfalto Ciclabile con tratti su alzaia

12 VALLE DEL GLENO (Valle di Scalve)

Org: Barra - Castelvedere

Lo sbarramento realizzato sul torrente Gleno, realizzato con l’intento di produrre energia elettrica, il 1° dicembre del 1923 crollò riversando il suo bacino idrico e creando una tragedia che sconvolse letteralmente la Val di Scalve in provincia di Bergamo e la Val Camonica in provincia di Brescia. Con una escursione che unisce storia e natura il Cai Corsico vi condurrà alla scoperta di un angolo bellissimo della Val di Scalve, al cospetto dei giganti Orobici. mezzi propri - escursionismo culturale

15 SPITZHORLI - m 2737

Org: Enzo Concardi - Giuseppe Ciambrone

Cima panoramica nella zona del Passo Sempione (m 2005 – CH): semplice passeggiata escursionistica.

18 VAL SANGUIGNO (Valle Seriana)

Org: Concardi - Moro

mezzi propri - escursionismo naturalistico

25 GRIGNONE (Prealpi Lecchesi)

Org: Barra - Castelvedere

mezzi propri - escursionismo esperti

25-6 / 26-6 VALLE STRONA

Org: Panvini - Cugusi

Week-end in Val Strona, luogo selvaggio fra pascoli e faggeti con cime da scoprire, ricca di artigiani del legno. Campello Monti è un pittoresco e antico villaggio walser (Kàmpelj), ormai abitato solo d’estate.mezzi propri - escursionismo esperti

29 PIZZO EMET o TIMUN – m 3210

Org: Enzo Concardi - Giuseppe Ciambrone

Al Rifugio Bertacchi dal Lago di Montespluga (m 1932) indi al Passo Emet e al Pizzo.

LUGLIO

02-7 / 03-7 TĚTE DE VALPELLINE (Valle d’Aosta)

Org: Terenzi - De Marco

mezzi propri - alpinismo

17 VAL QUARAZZA (Valle Anzasca)

Org: Cerutti - Moro

mezzi propri - escursionismo naturalistico/culturale - famiglie

23 GALENHORN (Passo Sempione CH)

Org: Concardi - Cugusi

mezzi propri - escursionismo

AGOSTO

23-8 / 27-8 VAL DI FUNES (Alto Adige)

Org: Concardi

Nei fantastici scenari dolomitici del Parco Naturale Puez-Odle si percorreranno itinerari a raggera a partire dal Rifugio Genova: percorsi suggestivi tra le crode, panorami grandiosi, emozioni delle vette, con lo spirito esplorativo dei gruppi CAI. Mezzi propri - settimana escursonistica

SETTEMBRE

Date da definirsi CAMMINO SANABRESE (Spagna - aereo e pullman)

Org: Nerini

trek

10 PIZZO TAMBO’ (Valle Spluga)

Org: Terenzi - Concardi

mezzi propri - escursionismo esperti

14 Bielmonte-Mera

Org: Concardi

Da Sessera per Alpe Lavaggi (auto) – MTB – km. 40 – 4,30 ore – Ampie forestali sterrate – Difficoltà: media. Dislivello: m 400

17 PIZZO SPADOLAZZO (Valle Spluga)

Org: Panvini - Barra

mezzi propri - escursionismo esperti

24 SENTIERO DEI FIORI (Pizzo Arera)

Org: Ciambrone - Lorusso

mezzi propri - escursionismo

OTTOBRE

15 Stresa-Mottarone

Org: Terenzi

Salita e discesa su asfalto (treno) – km. 42 – Difficoltà: impegnativa – 3,5 ore (salita), ore 0,40 (discesa) – Impegnativa - Dislivello: m 1400.

IN EVIDENZA

RUBRICA IL LIBRO DEL MESE

Disponibile per il prestito tutti i giovedì di maggio dalle ore 21 alle 23
Il n.° 40 de “IL GALLO CEDRONE” vi attende alla pagina “NOTIZIARIO GALLI CEDRONI”

INFO

Mercoledì 25 Maggio 2022 Ore 21:00

Sala degli affreschi Almo Collegio Borromeo Piazza Borromeo, 9 Pavia

29 Settembre 2021

Ammissione delle sezioni C.A.I. di Codogno e Lodi alla CONFERENZA STABILE DELLE SEZIONI CLUB ALPINO ITALIANO denominata "TICINUM"

STAGE DI AUTOSOCCORSO IN VALANGA

Teoria, 15 febbraio ore 21 in sede – Pratica, 19 febbraio ore 9 ai Piani di Artavaggio

CAI SCUOLA

"L' escursionismo come educazione civica"

NEWS DAL MONDO DELLA MONTAGNA

Stelvio, il rifugio Casati è in pericolo

Lo storico rifugio si trova tra Lombardia e Trentino-Alto Adige nel parco nazionale dello Stelvio.

La frequentazione della montagna non consente mai improvvisazione.

Consigli sulla preparazione fisica e attenzione all'attrezzatura.

Raccomandazioni Del C.A.I. per la ripresa delle attività in montagna

Indicazioni per il riavvio delle attività escursionistiche

“CROCE AL SODADURA”

Nel giugno 1984 la nostra Sezione pose una croce in metallo sulla vetta del Monte Sodadura (m 2020) in Alta Valsassina, culmine dei Piani di Artavaggio, nel comune di Vedeseta, che ci concesse l’autorizzazione per la sua installazione.

Monte Sodadura

Posa della croce in metallo

Il Consiglio Direttivo Sezionale dirama questo comunicato per informare i soci dell’iniziativa e che la cima del Sodadura è facilmente raggiungibile in qualsiasi stagione dal Rifugio Nicola: rendere omaggio alla memoria di chi ci ha lasciato è segno di civiltà e di speranza per qualsiasi essere umano.

Successivamente furono aggiunte due targhe per ricordare la memoria di alcuni soci che sono “andati avanti” nel cammino dell’esistenza … Si tratta, nell’ordine come appaiono nella fotografia, di: Luigi Pedrotti, Giorgio Ravasenghi, Sergio Romero, Angelo Cavaliere, Gianfranco Artioli Franco Terzi.

Il giorno 1° novembre 2019 le targhe sono state reinstallate in veste rinnovata con un nome in più, purtroppo: Sergio Romero, caduto il 17 dicembre 2017 sul Grigna Settentrionale durante una sfortunata ascensione.